Username   Password       Recupero Password - Registrati
Novità Newsletter
Il progetto Mare
Presentazione
I convegni
Le persone
Organizzazione
Lo Stato da mar di Venezia
Lo Stato da mar
Il sito
Lo svolgimento del progetto
L'organizzazione dei risultati
Gli Statuti
Gli Atti di dedizione
Gli elenchi dei Rettori
Le Commissioni, i dispacci, le Relazioni
Fonti e bibliografia
Le aree geografiche
Introduzione
Istria
Triestino
Dalmazia
Albania
Levante
-Isole Ionie
-Isola di Negroponte
-Isola di Candia
-Morea
-Arcipelago greco
-Grecia continentale
-Isola di Cipro
-Signorie feudali
Altre magistrature
Cariche da mar
Bailo e consoli
Motore di ricerca
Accedi al Motore di ricerca







La Società dalmata di storia patria venne fondata nel 1926 a Zara, allora città italiana, per lo studio della secolare cultura italiana della Dalmazia. Svolge ora la propria opera a Roma ed è riconosciuta fra le deputazioni e società di storia patria dalla Giunta storica nazionale; pubblica la rivista "Atti e memorie della società dalmata di storia patria".
La Società propone, organizza e svolge diversi progetti e ricerche scientifiche, presentati in questo sito.

Qui sopra: sigillo sociale della Società Dalmata di Storia Patria - Roma. Rappresenta un medaglione che ha nel centro l'arme dalmata in uno scudo trecentesco sormontato dalla corona reale; nell'anello esterno è sviluppato un motivo ornamentale ispirato da un rosone della basilica di San Francesco d'Assisi. Fu disegnato nel 1926 dal prof. E. Giberti di Zara.
Nella fascia superiore: Venezia, la Venezia Giulia e la Dalmazia (Giacomo Cantelli da Vignola, L'Italia con le sue poste e strade principali, Roma 1695).

vai al sito

 

 

     © 2019 All Rights Reserved