Username   Password       Recupero Password - Registrati
Novità Newsletter
Il progetto Mare
Presentazione
I convegni
Le persone
Organizzazione
Lo Stato da mar di Venezia
Lo Stato da mar
Il sito
Lo svolgimento del progetto
L'organizzazione dei risultati
Gli Statuti
Gli Atti di dedizione
Gli elenchi dei Rettori
Le Commissioni, i dispacci, le Relazioni
Fonti e bibliografia
Le aree geografiche
Introduzione
Istria
Triestino
Dalmazia
Albania
Levante
-Isole Ionie
-Isola di Negroponte
-Isola di Candia
-Morea
-Arcipelago greco
-Grecia continentale
-Isola di Cipro
-Signorie feudali
Altre magistrature
Cariche da mar
Bailo e consoli
Motore di ricerca
Accedi al Motore di ricerca







Le aree geografiche

 Area: Istria
 Rettorato: Parenzo


 Inquadramento storico geografico amministrativo

Denominazione classica: Parentium.
Cittadina costiera a settentrione del Canal di Leme, il fiordo che entra nella costa occidentale istriana, con importante testimonianza bizantina.
Parenzo fu il primo Comune istriano a darsi a Venezia, nel 1267. Il partito filoveneziano, che si opponeva a quello filovescovile, era maggioritario in città, e veneziani erano stati anche gli ultimi podestà. La causa immediata della dedizione (accolta in Maggior Consiglio a Venezia il 6 luglio con 197 voti su 353) fu una guerricciola in corso con Capodistria. Il 16 agosto 1354 fu presa e saccheggiata da Genova, e ripresa da Vettor Pisani il 2 agosto 1380.

 I Rettori veneziani
- 1267-1797 Podestà

     © 2019 All Rights Reserved