Username   Password       Recupero Password - Registrati
Novità Newsletter
Il progetto Mare
Presentazione
I convegni
Le persone
Organizzazione
Lo Stato da mar di Venezia
Lo Stato da mar
Il sito
Lo svolgimento del progetto
L'organizzazione dei risultati
Gli Statuti
Gli Atti di dedizione
Gli elenchi dei Rettori
Le Commissioni, i dispacci, le Relazioni
Fonti e bibliografia
Le aree geografiche
Introduzione
Istria
Triestino
Dalmazia
Albania
Levante
-Isole Ionie
-Isola di Negroponte
-Isola di Candia
-Morea
-Arcipelago greco
-Grecia continentale
-Isola di Cipro
-Signorie feudali
Altre magistrature
Cariche da mar
Bailo e consoli
Motore di ricerca
Accedi al Motore di ricerca







Le aree geografiche

 Area: Dalmazia
 Magistratura veneziana provinciale o straordinaria: Provveditore generale di Dalmazia e Albania


 Inquadramento storico geografico amministrativo

Dopo il passaggio della Dalmazia a Venezia, la regione venne organizzata in reggimenti, e una carica suprema non fu probabilmente istituita prima del 1430, a causa forse di una certa riluttanza veneziana a concedere ampi poteri giurisdizionali su un'intera provincia, se non temporaneamente e per motivi eccezionali. Dopo quella data cominciarono a visitare e reggere la regione, senza sede permanente in Zara od in altra città, sindici avogadori o capitani generali da mar o commissari generali, provveditori estraordinari e generali.
Verso la fine del Cinquecento l'invio si fece più frequente, sino a che nel 1597 la Provveditoria generale divenne stabile; nominata dal Maggior Consiglio. Ebbe sede a Zara (nel palazzo dei conti Lantana nell'isola di Sant'Eufemia); era l'autorità primaria nella Dalmazia e nell'Albania, con attribuzioni politiche, economiche, militari ed anche giudiziarie di seconda istanza (conferiti questi ultimi nel 1610).
"Con splendido e fastoso cerimoniale vestiti della ducale rossa, ricevevano le rappresentanze nella Sala del Trono al Palazzo Generalizio, erano accompagnati per istrada da alabardieri, e in provincia governavano dalla propria galera, attorniati da segretari e notari" (Giuseppe Praga, Storia di Dalmazia).

 I Rettori veneziani
- 1597-1797 Provveditore generale in Dalmazia e Albania

     © 2019 All Rights Reserved